Esplora

fondazione-magnani-rocca-parco-romantico

Hai già deciso cosa fare per Pasqua e Pasquetta?

Scegli di passare il weekend di Pasqua e il lunedì di Pasquetta in compagnia della bellezza. La Fondazione Magnani Rocca è aperta al pubblico anche il 19, 20 e 21 aprile. Alla Villa dei Capolavori ti attendono le infinite donne di Massimo Campigli.

Massimo Campigli e il cane RAS a Saint Tropez nel 1968

R come RAS
l’Alfabeto di Massimo Campigli

Massimo Campigli con il cane RAS, Saint-Tropez 1968. Con largo anticipo sul movimento giamaicano dei rasta, fondato da Bob Marley tra gli anni ’70 /80, Massimo Campigli attinge al mondo …

massimo-campigli-ritratto

CAMPIGLI dal 22 marzo

La mostra CAMPIGLI Il Novecento antico apre il prossimo 22 marzo 2014. Donne, infinite donne, elegantissime, ingioiellate, eppure prigioniere; il mistero che si cela nell’arte di Massimo Campigli viene indagato in oltre ottanta opere a documentare l’emozionante percorso dell’artista.

Brigitte Bardot nel 1962

S come Saint-Tropez
l’Alfabeto di Massimo Campigli

Brigitte Bardot, B.B, attrice icona di Saint-Tropez, 1968. Della serie: come uno sconosciuto borgo di pescatori può diventare una località balneare molto branchée, come dicono i francesi, grazie a un’attrice …

Massimo Campigli, Ping pong, 1951

T come Trappola
l’Alfabeto di Massimo Campigli

Regali, fragili e preziose le donne di Campigli sono principesse votate alla schiavitù, sono destinate a divertimenti solitari, a popolare palazzi da sogno, conventi in cui ognuna detiene la propria cella.

Massimo-Campigli,-Les-tziganes,-1928,-olio-su-tela,--Archivio-fotografico

D come Donna
l’Alfabeto di Massimo Campigli

Sposa, contadina, regina, gitana; seduta al pianoforte o intenta nell’esercizio delle attività quotidiane, sola o insieme alle compagne. È questa la donna che abita, o per essere più precisi, domina le tele di Massimo Campigli

Massimo Campigli, Le mogli dei marinai, 1934.

O come Ombrello
l’Alfabeto di Massimo Campigli

Nei quadri di Campigli l’ombrellino ha una funzione simbolica come tutti gli accessori di cui dota le sue donne. Un’aureola come si conviene a esseri celesti,una sottile membrana che induce lo spettatore a dirigere lo sguardo su quanto sta proteggendo

5x1000-arte-musei

5x1000 alla FONDAZIONE MAGNANI ROCCA

Sostieni la bellezza con un semplice gesto che non ti costa nulla. Devolvi il tuo 5x1000 alla FONDAZIONE MAGNANI ROCCA.

© 2014 Fondazione Magnani Rocca, Mamiano di Traversetolo - Parma
© 2014 Fondazione Magnani Rocca